Prenota qui e ora la tua vacanza
Arrivo 23-06-2018
Partenza 30-06-2018
Ospiti Adulti: 2 Bambini: 0

Scrivere è liberatorio!

Da sempre l’uomo ha sentito il bisogno di comunicare con l’altro per esprimere sé stesso e comunicare tutte le proprie esperienze di vita. L’ uomo per questo è considerato un animale sociale, incapace cioè di vivere da solo senza avere le opportunità offerte dalla comunicazione di stabilire contatti con l’altro. Le ragioni che lo spingono spesso alla comunicazione sono determinate dalla necessità di scambiare opinioni, di affinare il proprio pensiero attraverso la conoscenza delle idee altrui. Tutto questo è la comunicazione orale, offrire all’altro l’opportunità di conoscenza e nel contempo avere dall’altro, per acquisire nuove idee e sentire la presenza dell’altro per dire” non siamo soli”. Al di là della comunicazione orale, è importante anche quella scritta: in momenti particolari la vita di ciascuno può essere attraversata da problemi delicati e forte è il bisogno di trovare un alleato valido nella penna. Scrivere è liberatorio: di fronte ad un foglio bianco ci si può sentire spaesati ed incapaci di affidare alla penna i propri sentimenti, ma è questione di pochi attimi, poi come fiume affiorano le idee e i ricordi e allora quel foglio bianco verrà riempito di parole liberatorie che saranno li’ sempre pronte a richiamare alla mente quanto è stato di noi e quanto della nostra vita potrà essere. Il nostro presente non può prescindere da ciò che è stato : la nostra vita è fatta di ricordi passati, di ciò che è stato e delle figure che hanno riempito e formato noi stessi. Scrivere è dunque liberatorio se saremo capaci di analizzare quanto di negativo ci ha attraversato per costruire il presente sulla maturazione del nostro pensiero, scevro da rivalse o sentimenti di odio e rancore. Analizzare noi stessi è importante per capire come trarre vantaggio anche dalle esperienze negative e formare il nostro pensiero sulle positività, senza mai pensare all’altro come determinante per le nostre scelte di vita.Ciascun uomo è necessario impari a camminare con le proprie gambe e affidare alle proprie esperienze di vita la capacità di costruzione del presente attraverso il passato, per proiettarsi in un futuro di consapevolezze. Tutti gli attori che hanno contribuito alla formazione del nostro io sono determinanti, ma alla fine solo noi siamo gli attori del nostro stesso percorso di vita e dobbiamo amarci davvero tanto per essere capaci di far fronte alle insidie del vivere. La scrittura in questo aiuta a fare chiarezza anche in angoli nascosti della vita passata che ancora inficiano negativamente il vivere quotidiano di ciascuno.

Catalogo

Scarica o sfoglia on-line il nostro catalogo

Meteo

Previsioni meteo di Pantelleria in tempo reale
Soleggiato 23 giugno 2018 20.2 °C
Vedi altre previsioni