Vivere Pantelleria - Pacchetti Vacanze e Dammusi
Prenota qui e ora la tua vacanza
Arrivo 16-10-2019
Partenza 23-10-2019
Ospiti Adulti: 2 Bambini: 0

Offerte last minute

Prenota una vacanza indimenticabile al miglior prezzo

Pacchetti vacanze

Soluzioni All Inclusive per viaggiare senza pensieri

Dicono di noi

Leggi le recensioni lasciate dai nostri ospiti

Catalogo

Scarica o sfoglia on-line il nostro catalogo

Meteo

Previsioni meteo di Pantelleria in tempo reale
Poco Nuvoloso 16 ottobre 2019 20.9 °C
Vedi altre previsioni

Eventi

Segui quello che succede a Pantelleria

News

Scopri le ultime notizie su di noi

Pantelleria

Benvenuti nel sito di Vivere Pantelleria, l'agenzia Viaggi - Tour Operator Incoming, per organizzare le vostre vacanze a Pantelleria, la perla del Mediterraneo, ponte tra l'Italia e l'Africa.

Con noi avrete modo di prenotare la vostra vacanza in un vero dammuso, la tipica costruzione dell’isola di Pantelleria, oppure di alloggiare in una delle tante strutture ricettive dell’isola comprendenti Hotel da 2 a 5 stelle e infine prenotare il vostro volo per l’isola di Pantelleria, predisponendo pacchetti completi di trasporto e pernottamento.

Ma andiamo a scoprire meglio l’isola di Pantelleria!

Pantelleria, crocevia tra Oriente e Occidente, rappresenta un luogo magico e incantato dove i colori dell’Africa si mescolano con la macchia mediterranea, e dove è possibile rigenerarsi non solo prendendo il sole su piccole, deliziose calette bagnate da un’acqua cristallina, di un azzurro quasi accecante, ma anche praticando tanto sport e godendo delle SPA a cielo aperto di cui è dotata l’isola, grazie alle sue origini vulcaniche.

Il comune italiano di Pantelleria conta circa 8000 abitanti e si estende per un’area complessiva di 82 km2. L’isola è situato a circa 110 km a Sudovest della Sicilia e a circa 65 km a Nordest dalla Tunisia, la cui costa è spesso visibile a occhio nudo.

Le più belle spiagge di Pantelleria

Le vacanze a Pantelleria rappresentano per forza il luogo ideale per gli amanti della spiaggia. Sono numerose e tutte uniche le sue spiagge lungo tutta la circonferenza dell’isola, divise tra quelle accessibili da terra ferma e quelle accessibili solo via mare. Tra le migliori citiamo: Balata dei Turchi, Cala Levante, Arco dell’Elefante e Punta Spadillo. Per scoprirle tutte clicca qui.

Come raggiungere l’isola di Pantelleria

Raggiungere l’isola di Pantelleria per un breve viaggio o una lunga vacanza non è mai stato così facile e semplice. Come potete leggere dalla pagina dedicata , è possibile raggiungere l’isola di Pantelleria tramite mare o grazie a comodi collegamenti aerei. Durante la stagione estiva sono molti i voli Low Costa provenienti dai più importanti aeroporti italiani: Milano, Bergamo, Torino, Venezia, Verona, Bologna, Genova e Roma. Nel caso vogliate visitare l’isola fuori stagione invece sarà necessario lo scalo negli aeroporti di Trapani e Palermo. Via mare invece, il collegamento è affidato a due compagnie marittime ovvero Siremar e la Traghetti delle Isole, che partono e arrivano da Trapani.

Quando andare in vacanza a Pantelleria?

Le vacanze a Pantelleria sono sempre una soluzione ottimale. Essendo l’isola molto a Sud, il clima non presenta periodi veramente freddi. Le temperature durante l’anno raggiungono le sue minime attorno ai 14° nei mesi di dicembre, gennaio, febbraio e marzo. Per i restanti mesi dell’anno la temperatura minima in media si aggira attorno ai 24°, con giugno, luglio ed agosto, i mesi più caldi. Una variabile invece da valutare sono le precipitazioni. A Pantelleria infatti sono abbondanti le precipitazioni nei mesi di ottobre e novembre con medie vicine ai 100 mm mensili. Per il restante periodo dell’anno escluso gennaio, le precipitazioni sono molto basse e il rischio di brutte giornate è basso.

Cosa mangiare in vacanza a Pantelleria?

Tra gli affascinanti motivi per cui visitare l’isola di Pantelleria troviamo assolutamente la sua cucina tipica. Sapere cosa mangiare a Pantelleria vi farà evitare sicuramente perdite di tempo alla ricerca di recensioni, consigli e via dicendo. I piatti tradizionali di Pantelleria sono sicuramente il Cous Cous Pantesco, tipico piatto a base di semola, pesce locale e verdure fritte. Molto nota è l’insalata pantesca, una insalata fredda di patate lesse, capperi di Pantelleria, cipolla cruda, pomodori freschi e pesce asciutto. Continuiamo con un primo, ovvero la Pasta con l’ammogghio (pesto pantesco), un pesto con pomodori freschi, aglio, origano, sale e olio. Altro piatto tipico pantesco sono i Ravioli amari, una leggera sfoglia ripiena di ricotta o tumma e menta fresca. Infine troviamo il noto Bacio Pantesco, uno dei motivi che, probabilmente, vi farà ritornare sull’isola. Si tratta di frittelle croccanti farcite con ricotta dolce e gocce di cioccolato.

Pantelleria e l’architettura tipica dei Dammusi

Con il termine Dammuso vengono indicate esclusivamente due strutture architettoniche siciliane ovvero la casa storica dei Monti Iblei e la casa tradizionale dell’isola di Pantelleria. Il tipico Dammuso dell’isola di Pantelleria è una costruzione in pietra lavica locale, murata a secco con duplice paramento di pietre sbozzate a spacco e mura di notevole spessore. La pianta è generalmente quadrata ed è sormontata da una copertura a cupola o a botte, imbiancata a calce e usata per la raccolta delle acque piovane che alimentano le cisterne. L’arredamento interno prevede tradizionalmente la presenza di casena, delle nicchie nelle pareti utilizzate come ripiani, della ducchena (banchina in pietra addossata alle pareti), del cannizzo (tettoia con travature in legno e copertura di canne) e del passiaturi, terrazza antistante alla facciata principale del dammuso.

A questo punto non possono più esistere dubbi che fermano la vostra voglia di una vacanza a Pantelleria. Potete solo prenotare il vostro viaggio e partire perché “Pantelleria is the answer!”