Prenota qui e ora la tua vacanza
Arrivo 08-08-2022
Partenza 15-08-2022
Ospiti Adulti: 2 Bambini: 0

Cosa mangiare a pantelleria

Come vivere a pieno l’esperienza di un viaggio? Certamente interagendo con le persone del luogo, visitando e, perché no, perdendosi per le vie di una località sconosciuta imbattendosi su inaspettati scenari, monumenti e… degustando pietanze tipiche del luogo. L’incontro tra diverse culture e tradizioni, unite ai prodotti di terra e di mare che la natura ha voluto donare, hanno dato vita a una cucina decisa e unica. Infatti, una delle cose di cui ci si innamora a Pantelleria è il cibo.

Mangiare a Pantelleria è un viaggio nel viaggio, un’esperienza che va oltre il semplice gusto perché riesce a coinvolgere tutti i sensi, e noi di Vivere Pantelleria non vediamo l’ora di rapirti!

Ecco, quindi, un piccolo elenco di piatti tipici da degustare a Pantelleria. Si tratta per lo più di piatti semplici, preparati con prodotti locali rimasti inalterati nel tempo. Sulle tavole della cucina pantesca il grande protagonista è il cappero, classificato prodotto IGP, insieme alla grande varietà di verdure coltivate nella nostra terra vulcanica, ma anche pesce del Mediterraneo e carne di selvaggina locale.

Murena e Cipollata

A chi piace assaggiare di tutto, questa specialità di Pantelleria dal sapore agrodolce non deve mancare. Tranci di murena infarinati e fritti, accompagnati da un composto di cipolle, capperi, aceto bianco, foglie di alloro e peperoncino.

Cous Cous Pantesco

In un menu degustazione dedicato alle tradizioni culinarie di Pantelleria non può mancare il cous-cous. Viene preparato ancora oggi seguendo l’antica ricetta, tramandata da generazione in generazione, e richiede diverse ore di lavoro. Ad accompagnare questi granelli di semola di frumento, pesce fresco e verdure fritte (zucchine, melanzane, peperoni e patate), il tutto inumidito da un delizioso e saporito brodo di pesce.

Insalata Pantesca

Questa insalata fresca e leggera e dai sapori decisi è perfetta per chi è sopraffatto dal calore delle giornate estive o semplicemente ama le insalatone. Ingredienti freschi come pomodori, capperi, patate lesse, cipolla cruda e pesce “sciutto” (essiccato) sapranno viziare i palati più esigenti.

Pasta con l’ammogghiu

Un must per chi vuole mangiare piatti tipici a Pantelleria. Un primo piatto semplice ma molto gustoso, la pasta, solitamente spaghetti, che viene condita con il pesto pantesco (l’ammogghio) a base di aglio, prezzemolo e pomodori freschi, grigliati, pelati e fatti a tocchetti così da amalgamare la salsa che ne deriva.

Ravioli amari

Per gli amanti della pasta ripiena i ravioli amari sono come un viaggio nel viaggio che inizia con un inganno! Infatti, non sono amari ma questo aggettivo serve solo per differenziarli dai ravioli dolci, dessert tipico pantesco. I ravioli amari sono creati con pasta fresca fatta in casa, all’interno della quale troviamo un ripieno di ricotta locale (tumma) e menta fresca; vengono poi conditi con burro fuso e salvia, con salsa semplice di pomodoro e basilico o ancora con ragù di carne. Ovviamente non deve mancare una grattugiata di ricotta salata o dell’ottimo parmigiano!

Bacio Pantesco

Questo dessert dal nome romantico è tra le specialità più conosciute a Pantelleria. Si tratta di una fragrante frittella a forma di fiore ripiene di ricotta e gocce di cioccolato.

 

Dimentica quindi la dieta… sei in vacanza a Pantelleria, dove la cucina pantesca sarà una delle gioie più preziose!

Catalogo

Scarica o sfoglia on-line il nostro catalogo

Meteo

Previsioni meteo di Pantelleria in tempo reale
Poco Nuvoloso 08 agosto 2022 27.0 °C
Vedi altre previsioni